Alcoolique ou alcoolisé?

Alcoolique ou alcoolisé?

Torniamo a parlare di falsi amici che potrebbero causare qualche incomprensione parlando in francese o traducendo.
È chiara a tutti la differenza in italiano tra alcolico (che contiene alcool) e alcolizzato (che abusa in forma cronica della sostanza). Il francese, se ragioniamo per assonanze, inverte i due significati: avremo quindi “alcoolique” per indicare un alcolizzato, e “alcoolisé” per qualcosa che contiene alcool. Non correte a bervi un goccetto, ho un altro esempio.
In tema di assonanze un problema non da poco si ha con “versatile” e “volubile”. Esistono entrambi i termini anche in francese, e con la stessa grafia italiana: versatile e volubile, pronunciati ovviamente senza la e finale. Il fatto è che “versatile” in francese significa… volubile, incostante, mentre una persona “volubile” oltralpe è qualcuno di oltremodo loquace.