Arte moderna con vista Tour Eiffel

Arte moderna con vista Tour Eiffel

Non bastano le parole per dire quanto Parigi può offrire dal punto di vista artistico e per descrivere i capolavori che conserva nei suoi musei. Quello che vorrei fare oggi con questa foto è invitarvi a scoprire il MAM, Musée d’Art Moderne de la Ville de Paris, meno conosciuto dai turisti rispetto ad altri più grandi e rinomati musei, nonostante oltre 9.000 opere esposte tra le quali si contano anche capolavori di Picasso, Braque e Matisse.

Il museo si trova nel cuore di Parigi, al numero 11 dell’Avenue du Président Wilson, e occupa l’ala est del Palais de Tokyo. L’ingresso alle collezioni permanenti è sempre gratuito.

La stanza che forse mi ha colpito maggiormente è quella occupata interamente dalla Fée Électricité di Raoul Dufy, un’opera realizzata su commissione della mairie di Parigi per l’Exposition Internationale del 1937. Si tratta di 250 pannelli di circa 2 metri per 1 che permettono di immergersi a 360 gradi in una coloratissima storia dell’elettricità e degli scienziati che ci hanno permesso di sfruttarla.

Per farvi un’idea, ecco il link al sito del museo:

http://www.mam.paris.fr/fr/oeuvre/la-fee-electricite

http://www.mam.paris.fr

Nella foto: Georg Baselitz “Autoportrait à la tâche bleue” (1996)